Attivita culturali Accesso cataloghi

Biblioteca Ariostea

Biblioteca Lanfranco Caretti

Lanfranco Caretti
La Biblioteca che Lanfranco Caretti ha donato alla città di Ferrara è formata da più di 20.000 volumi moderni, 242 edizioni antiche, circa 6000 opuscoli e 10.000 fascicoli di riviste.
Dal 1997 è conservata in Biblioteca Comunale Ariostea e tutti i titoli dei libri sono presenti nel catalogo online (OPAC Sebina OpenLibrary), si consultano in Sala Riminaldi (sala di consultazione dei rari e manoscritti), sono esclusi dal prestito esterno e non si possono fotocopiare.
La consultazione della biblioteca Lanfranco Caretti è subordinata al rispetto delle norme vigenti in materia di diritto d'autore (legge n. 633/41 ) e di tutela della privacy (legge n. 675/96).
L'eventuale utilizzo o edizione dei documenti, sia pure parziale ed a fini non commerciali, dovrà essere concordata con la Direzione.
In biblioteca Ariostea si conserva anche l'archivio personale di Lanfranco Caretti, costituito dall'insieme delle carte prodotte, ricevute, acquisite e utilizzate dallo studioso nel corso della propria attività, protrattasi per un sessantennio, dal 1934 al 1995, anno della morte.
Due i nuclei più consistenti: l'Archivio di lavoro e quello della Corrispondenza (lettere ricevute); sono inoltre presenti numerose stampe di fotografie di famiglia e di momenti dell'attività professionale. Il fondo è attualmente in fase di riordino.

Per informazioni :
dott. Angela Ammirati (tel. 0532 418 218) ammirati.ariostea@edu.comune.fe.it
 
Pagina aggiornata il 04-02-2016 da Biblioteca Ariostea - Pagina visualizzata 2265 volte