Attivita culturali Accesso cataloghi

Archivio Storico

Presentazione dell'archivio

L’Archivio Storico conserva i documenti prodotti e ricevuti dal Comune di Ferrara nel corso della sua storia e nello svolgimento della sua attività istituzionale.
La documentazione comunale si conserva a partire dalla fine del Trecento, a causa della distruzione dell’archivio nella rivolta cittadina del 1385. Le serie comunali arrivano fino al 1956. I documenti successivi sono conservati presso l’archivio di deposito nel Palazzo Municipale.
L’istituto conserva anche archivi aggregati di enti soppressi, oltre a diversi archivi privati, di famiglia e di persona, donati o depositati presso l’Archivio Comunale.
Il patrimonio archivistico comprende, inoltre, le raccolte del Centro di documentazione storica-Centro etnografico ferrarese, con le fonti demoetnoantropologiche (tra cui archivi sonori, video e fotografici) costituitesi in seno al Centro etnografico a partire dal 1973.
 
L’attuale sede dell’archivio in via Giuoco del pallone 8 è stata aperta al pubblico nel 2006.

Le attività dell’archivio:
Pagina aggiornata il 26-10-2020 da Archivio Storico - Pagina visualizzata 3800 volte