Attivita culturali Accesso cataloghi

Archivio Storico

Presentazione dell'archivio

L’Archivio Storico conserva i documenti prodotti e ricevuti dal Comune di Ferrara nel corso della sua storia e nello svolgimento della sua attività istituzionale.
La documentazione comunale si conserva a partire dalla fine del Trecento, a causa della distruzione dell’archivio nella rivolta cittadina del 1385. Le serie comunali arrivano fino al 1956. I documenti successivi sono conservati presso l’archivio di deposito nel Palazzo Municipale.
L’istituto conserva anche archivi aggregati di enti soppressi, oltre a diversi archivi privati, di famiglia e di persona, donati o depositati presso l’Archivio Comunale.
Il patrimonio archivistico comprende, inoltre, le raccolte del Centro di documentazione storica-Centro etnografico ferrarese, con le fonti demoetnoantropologiche (tra cui archivi sonori, video e fotografici) costituitesi in seno al Centro etnografico a partire dal 1973.
 
L’attuale sede dell’archivio in via Giuoco del pallone 8 è stata aperta al pubblico nel 2006.

Le attività dell’archivio:

♦ LAVORI IN CORSO ♦
Le pagine di questo sito sono in costruzione.
In attesa della fine dei lavori, tutte le informazioni sull'Archivio Storico Comunale di Ferrara sono ancora consultabili sul portale SIA.Fe.
 
Pagina aggiornata il 13-05-2020 da Archivio Storico - Pagina visualizzata 3286 volte