Attivita culturali Accesso cataloghi

Biblioteca Ariostea

CORONA-INCIPIT: risultati finali

Il nostro passatempo letterario, nato come alternativa al monotono binomio divano & tv, si è concluso venerdì scorso.
Un sincero ringraziamento a tutti quelli che hanno partecipato.

Abbiamo cercato di esorcizzare la tragedia che stiamo vivendo compiendo un "giocoso regicidio letterario" ai danni del corona-virus. Ora cerchiamo di completare l’opera anche nella realtà rispettando le misure emergenziali che ormai ben conosciamo (#iorestoacasa).

Un piccolo passo indietro: l’incipit di venerdì 3 (5/5) apparteneva a “L’amica geniale” di Elena Ferrante, la toccante amicizia fra due bambine (che diventeranno ragazze e poi donne nei successivi capitoli della saga) in un periodo storico di grandi pulsioni ideali e di grandi disillusioni. Un romanzo di enorme successo, soprattutto oltre oceano. Un vero e proprio caso letterario, anche per il mistero che circonda Elena Ferrante, pseudonimo di un autrice (donna/uomo?) che non si è mai rivelata/o e nonostante questo inserita/o nel 2018 da Time tra le cento persone più influenti al mondo.

Ecco tutti i libri proposti da CORONA-INCIPIT:

  1. Italo Calvino - Il barone rampante
  2. Dacia Marini - La lunga vita di Marianna Ucria
  3. Andrea Camilleri - Il birraio di Preston
  4. Antonio Pennacchi - Canale Mussolini
  5. Elena Ferrante - L’amica geniale
    
    
 
Un gioco senza pretese e, soprattutto, senza il rigore di un vero e proprio concorso, ma con un premio prestigioso: le mitiche borse della Biblioteca Ariostea (con aforismi di famosi scrittori).
In dieci hanno risposto esattamente a tutti gli incipit, neanche a farlo apposta, il numero esatto di borse a disposizione.
 

Le vincitrici (tutte donne) potranno ritirare il premio alla riapertura della biblioteca Ariostea. 
Per ragioni di privacy saranno contattate singolarmente e non pubblicheremo i loro nomi.

► Nel caso ci fosse sfuggito qualcosa o una mail si fosse persa (nei labirintici server di Mountain View stanno ancora cercando una mail che Brin inviò a Page nel 1999) e voi riteniate di aver risposto correttamente a tutti e cinque gli incipit, segnalatecelo immediatamente. Sarà nostra cura effettuare una verifica e "mettere tutte le cose al loro posto".
 
Chi non si è aggiudicato la prestigiosa borsa non disperi perché, giovedì 9 aprile daremo il via a FINIAMOLA!, un nuovo gioco/concorso che richiederà una buona dose di sintesi e di creatività e consisterà nel dare un finale di mille battute (circa dieci righe) ad una brevissima storia/racconto/novella (sempre di mille battute) uguale per tutti. 
Altre dieci imperdibili borse della biblioteca Ariostea in palio.
Dettagli e modalità di partecipazione nella newsletter che spediremo il giorno prima.
Chi desidera ricevere le nostre newsletter periodiche può iscriversi alla pagina https://archibiblio.comune.fe.it/768/newsletter
 
 
Grazie a tutti per la partecipazione e continuate a seguirci sul sito e su Facebook perché abbiamo in serbo altre sorprese.
Vi ricordiamo, inoltre, che sta proseguendo con successo LIBRI E-LETTI, l'utilissima rubrica con i consigli di lettura dei bibliotecari. 
 
Buone letture!
Pagina aggiornata il 10-04-2020 da Biblioteca Ariostea - Pagina visualizzata 799 volte