Attivita culturali Accesso cataloghi

Biblioteca Aldo Luppi

Materiali per insegnanti e studenti

Questa sezione è dedicata ai materiali che la Biblioteca mette a disposizione degli insegnanti e delle Classi.

In questa sezione verranno pubblicati i materiali relativi a lezioni,  laboratori, risorse per l'approfondimento dei temi e giochi didattici.
Durante il 2020 non ci è stato possibile continuare gli incontri presso la nostra Biblioteca e questa sezione nasce per continuare la collaborazione in attesa di poter riprendere gli appuntamenti in presenza.
E' disponibile, per gli insegnanti anche una selezione ragionata di testi sulla didattica.

 

Percorso sulla Classificazione

  

Un percorso in più lezioni, giochi, quiz e risorse per comprendere come mettere ordine in un grande numero di oggetti; che siano questi vestiti, esseri viventi o libri.
Le lezioni sono rivolte a studenti delle medie e affrontano vari temi: dalla Classificazione scientifica a quella Biblioteconomica, alcune risorse sono video in inglese, si propone pertanto come unità multidisciplinare.
Vai alla pagina dedicata
 

Tours virtuali letterari

Le località citate in libri famosi, scena dopo scena. Realizzato con virtual tour e con Story Maps
 

Le figure retoriche

Le figure retoriche 
Le troviamo nella prosa, nella poesia e nella pubblicità, servono a dare efficace e viva espressione a un discorso.
La figura retorica  è qualsiasi artificio nel discorso volto a creare un particolare effetto.  Esistono centinaia di espressione letterarie il cui scopo è creare un effetto - di significato o anche solo sonoro - all'interno di una frase.
Vediamo le più comuni con un invito al gioco.
https://archibiblio.comune.fe.it/2487/le-figure-retoriche
 


Pillole di informatica 

   Il predecessore del computer è stato inventato per manipolare dati, ovvero oggetti non fisici.
Cosa deve avere un computer per essere tale, quindi per essere in grado di manipolare dati?

https://archibiblio.comune.fe.it/index.php?id=2502
La più piccola informazione che può viaggiare in un circuito elettrico è: passa l'ettricità o non passa elettricità?

In elettronica è chiamata bit ed è il più piccolo dato che un computer può memorizzare.
Quindi se noi esprimiamo i numeri con 10 cifre (0,1,2,3,4,5,6,7,8,9), come il numero delle nostre dita, il computer deve esprimere ogni informazione con due cifre (0,1).
Noi utilizziamo il sistema decimale, i computer il sistema numerico binario. Impariamo come tradurre un numero decimale nel sistema binario

https://archibiblio.comune.fe.it/index.php?id=2503
    
Il codice binario può esprimere non solo numeri ma anche lettere. Come fare un  braccialetto con il nostro nome in codice binario.

https://archibiblio.comune.fe.it/index.php?id=2506 Così come un testo può essere memorizzato su un supporto elettronico, dopo essere stato codificato in una sequenza di bit grazie a codici come ASCII, anche le immagini, possono essere memorizzate purché opportunamente “trasformati” in sequenze di 0 e 1. 
    

https://archibiblio.comune.fe.it/index.php?id=2507 Nella pillola precedente abbiamo visto come possiamo memorizzare e richiamare un'immagine utilizzando il sistema binario.

Proviamo ora a utilizzare questa informazione per creare il nostro primo programma.
  
https://archibiblio.comune.fe.it/index.php?id=2509
 


Dall'Acrostico alla Zeppa. Giocare con le parole

  

https://archibiblio.comune.fe.it/index.php?id=2520
 

La Chimica in versi di Alberto Cavaliere


Alberto Cavaliere nacque a Cittanova (Reggio Calabria) il 19 ottobre 1897.
Circa la sua Chimica in versi, narra egli stesso che, vittima di una bocciatura all'esame di chimica, si presentò a quello di riparazione con tutta la chimica imparata in versi, da lui stesso scritti.

https://archibiblio.comune.fe.it/index.php?id=2528
Pagina aggiornata il 26-05-2021 da Biblioteca Luppi - Pagina visualizzata 399 volte