Attivita culturali Accesso cataloghi

RINVIATO A DATA DA DESTINARSI - Arte e letteratura di ieri e di oggi

venerdì 13 novembre 2020 ore 17

Biblioteca Ariostea Via delle Scienze, 17 Ferrara

Renato Barilli presenta le sue ultime pubblicazioni

Dialoga con l’Autore Leonardo Canella

Ritorna in biblioteca Ariostea dopo cinque anni uno fra i maggiori esperti italiani di arte e letteratura contemporanea. Il professor Barilli, che ha fatto parte del Gruppo ’63 e diretto il Dipartimento di Arti visive dell’Università di Bologna, presenta quattro volumi di recentissima pubblicazione o riedizione.


- La narrativa italiana a processo (1994-2020) Un’analisi della produzione narrativa contemporanea con giudizi molto decisi. Un repertorio motivato della prosa come si è andata configurando nell’Italia di questi ultimi decenni.

- Filosofi all’alba del contemporaneo - Kant, Schelling, Schopenhauer, Nietzsche. I manuali parlano di un’età «contemporanea» che inizierebbe alla fine del Settecento con la Rivoluzione francese, ma in questo libro Barilli segue un metodo che indicizza le varie epoche ricorrendo ai grandi eventi di natura scientifica e tecnologica.

- Tra presenza e assenza. Due ipotesi per l’età postmoderna. In un’epoca come quella attuale, nella quale ancora ci si interroga sui reali effetti derivanti dalla tecnologia, il saggio di Barilli si offre come strumento efficace a tratti di penetrante attualità per esaminare le “filosofie della presenza e dell’assenza”.

- ​Una Mappa delle arti nell’epoca digitale. Per un nuovo Laocoonte. La tradizionale distinzione tra arti dello spazio (pittura, scultura, architettura) e arti del tempo (musica, letteratura, spettacolo), elaborata da Lessing nel Laocoonte, viene oggi messa in discussione poiché tutto tende a confluire nel video.

Pagina aggiornata il 03-12-2019 da admin - Pagina visualizzata 599777 volte