Attivita culturali Accesso cataloghi

RINVIATO A DATA DA DESTINARSI - Giardini terapeutici, Healing gardens

mercoledì 11 novembre 2020 ore 16,30

Biblioteca Ariostea Via delle Scienze, 17 Ferrara

Conferenza di Monica Botta

RINVIATO A DATA DA DESTINARSI -

Quando un giardino diventa reale ausilio alle terapie convenzionali
Nell’ambito del tema UGAI dell’anno “Etica ed estetica del verde”.
Monica Botta è architetto paesaggista, docente presso la facoltà di Architettura del Politecnico di Milano (corso di Therapeutic Landscape Design) e vice Presidente di AIAPP (Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio). E' risaputo che godere della bellezza della natura, o semplicemente prendersi cura delle piante, influisce positivamente sul benessere psicofisico delle persone. Non solo, ma negli Stati Uniti una consistente serie di ricerche scientifiche ha confermato come la natura ed il giardino all'interno di strutture sanitarie aiutino effettivamente a curare. Ma per essere veramente “terapeutico” un giardino deve soddisfare determinati requisiti che non possono prescindere dalla malattia alla cui cura, “attraverso attività motorie, ludiche, ricreative, riabilitative, di socializzazione”, è destinato. L'architetto Monica Botta illustrerà l'importanza e gli scopi dei giardini terapeutici anche attraverso il racconto di storie di vita. Molte di queste sono raccolte nel suo libro (disponibile in Ariostea agli interessati “Caro giardino, prenditi cura di me” Libreria della Natura -2018) che contiene anche la descrizione di giardini terapeutici da lei progettati. In particolare uno, realizzato proprio a Ferrara, sarà la meta di una prossima visita, almeno lo speriamo.
A cura del Garden Club Ferrara

Pagina aggiornata il 03-12-2019 da admin - Pagina visualizzata 599779 volte