Attivita culturali Accesso cataloghi

La Ferrara di Nicolò III d’Este

mercoledì 29 settembre 2021 ore 17

Biblioteca Ariostea Via delle Scienze, 17 Ferrara

Presentazione del libro curato da Chiara Guerzi

Prefazione di Francesca Cappelletti
Verona-Bolzano, QuiEdit, 2020
Ne parlano con la curatrice  Francesca Zanardi Bargellesi, Luigi Russo, Franco Cazzola, Rita Fabbri, Paola Zanardi.
Il volume, che inaugura la collana "Arti. Storie. Contesti" curata da Francesca Cappelletti e Chiara Guerzi, nasce a seguito della giornata di studio tenuta a Palazzo Bonacossi il 21 settembre 2016, con il patrocinio del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Ferrara. Grazie ai i contributi di diversi specialisti, il saggio affronta la Ferrara di Nicolò III d'Este (1393-1441), uno dei nodi cruciali della civiltà estense. Considerato quale pater patriae, il figlio di Alberto III d'Este, durante gli anni del suo lungo governo, riesce a traghettare Ferrara oltre la stagione dell'ultimo gotico e a gettare le basi per quella fioritura artistica rinascimentale che caratterizza l'epoca dei figli Lionello, Borso ed Ercole. Nei saggi vengono presi in esame alcuni temi di questo fecondo momento della storia culturale ferrarese, restituendo il punto degli studi e fornendo chiavi di lettura originali.
A cura dell'Associazione Amici dei Musei e dell'Associazione Amici della Biblioteca Ariostea

Pagina aggiornata il 03-12-2019 da admin - Pagina visualizzata 706726 volte