Attivita culturali Accesso cataloghi

Cantiere Pomposa

giovedì 7 ottobre 2021 ore 15

Biblioteca Ariostea Via delle Scienze, 17 Ferrara

Tra archivio e biblioteca una storia culturale ancora da studiare

Incontro di presentazione del progetto

Saluti istituzionali
Mons. Gian Carlo Perego, Arcivescovo di Ferrara-Comacchio e Abate di Pomposa
Angelo Andreotti, Dirigente del Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara
Claudio Leombroni, Dirigente “Biblioteche e archivi”, Servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia-Romagna
Franco Cazzola, Presidente della Deputazione provinciale ferrarese di storia patria
Martina Bagnoli, Direttrice delle Gallerie Estensi
Maria Beatrice Benedetto,  Direttrice dell'Archivio di Stato di Roma
Cesare Bornazzini, Presidente dell’Associazione Caput Gauri
 
Apre i lavori e modera
Teresa De Robertis (Università degli studi di Firenze)
Perché Pomposa
 
Corinna Mezzetti (Deputazione provinciale ferrarese di storia patria)
Il progetto Cantiere Pomposa. Prospettive di studio sulle carte dell’archivio
 
Antonio Manfredi e Anna Berloco (Biblioteca Apostolica Vaticana)
Prospettive di studio sulla biblioteca
 
Giovanni Isabella (Università degli studi di Bologna)
Pomposa e la sua storia nel pieno medioevo
 
Chiara Guerzi (Deputazione provinciale ferrarese di storia patria)
Pomposa nella storia dell’arte
 
Riccardo Piffanelli (Archivio Storico Diocesano di Ferrara)
Pomposa e il fondo di San Benedetto
 
Don Mariano Dell’Omo (Archivio Privato dell’Abbazia di Montecassino)
Pomposa e Montecassino
 
Lorenzo Tabarrini (Università degli studi di Bologna)
Le carte di Pomposa nel progetto “Fiscus”
 
Camilla Fusetti (Comperio srl)
Riaggregare ciò che la storia ha disperso: il ruolo dei metadati

Saluti e chiusura dei lavori
Franco Cazzola  (Presidente della Deputazione provinciale ferrarese di storia patria)
 
“Cantiere Pomposa” è un progetto per dare vita ad un portale dedicato al monastero di Pomposa, una cornice per studi e ricerche sull’antica fondazione benedettina.
I lavori del “Cantiere Pomposa” sono aperti dal progetto L’abbazia di Pomposa e le sue scritture, che vuole ricostruire virtualmente l’unità originaria dell’archivio e della biblioteca tra X e XII.
 
“Cantiere Pomposa” è promosso dalla Deputazione provinciale ferrarese di storia patria.
In collaborazione con Comperio srl
Partner istituzionali: Regione Emilia-Romagna - Servizio Patrimonio culturale; Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio; Archivio Privato dell’Abbazia di Montecassino; Archivio di Stato di Modena; Archivio di Stato di Milano; Archivio di Stato di Roma; Gallerie Estensi - Biblioteca Estense di Modena; Università degli studi di Bologna - Dipartimento di Storia Culture Civiltà; Istituto Storico Italiano per il Medioevo.
A cura della Deputazione provinciale ferrarese di storia patria

Pagina aggiornata il 03-12-2019 da admin - Pagina visualizzata 723435 volte