Attivita culturali Accesso cataloghi

Kerouac

Martedi 13 settembre 2022 ore 17

Biblioteca Ariostea Via delle Scienze, 17 Ferrara

Presentazione della raccolta di racconti di Fabrizio Rinaldi

Albatros Editore, 2022
Prefazione di Barbara Alberti
Dialoga con l'Autore Cecilia Bolzani

Si tratta di otto racconti che hanno per protagonisti uomini e donne comuni, ai quali possono tuttavia accadere fatti "strani" o quantomeno particolari. Tali personaggi, per lo più inventati dall'autore, vivono esperienze le più diverse, ma tutte riconducibili al denominatore comune delle sorprese che la vita ci riserva; inaspettate e talvolta in-credibili, per quanto invece siano effettivamente realistiche. L'autore ha scelto di parlare in prima persona, ma sei racconti sono "invenzioni", mentre due sono episodi reali accaduti allo scrittore. Uno degli scopi che si è prefisso Rinaldi, in questa raccolta di racconti, è invalidare la teoria dell'impossibilità di essere oggettivi rispetto alla materia trattata.
Fabrizio Rinaldi. Docente di Lettere e Filosofia, regista teatrale e operato-re culturale, Fabrizio Rinaldi, su consiglio di Fernanda Pivano, pubblica underground le sue prime poesie negli anni ‘70.  Nel 1983 esce il suo romanzo breve L’arcange-lo, per la casa editrice Ila Palma. Nel 2017 pubblica il noir Io sono Pietro, per la casa editrice Albatros, con la quale pubblica nel 2019 anche il giallo Ombre nella fortezza. Vive a Legnago (Verona).

Pagina aggiornata il 03-12-2019 da admin - Pagina visualizzata 881837 volte