Attivita culturali Accesso cataloghi

Tra Rodano e Po. La bestia del Vacarés di Joseph d'Arbaud

giovedì 12 gennaio 2023 ore 17

Biblioteca Ariostea Via delle Scienze, 17 Ferrara

Partecipano alla discussione Monica Longobardi, Rosella Pellerino, Valter Zago, Irene Lycourentzos, Giulia Ziviani

Il grande Pan è morto? Non nella Camargue misteriosa evocata da Joseph d’Arbaud ne La Bèstio dóu Vacarés (1926). Qui avviene l'incontro fra un mandriano e una sorta di fauno, esule in una delle ultime terre selvagge. Presagio malinconico di una natura insidiata dal disincanto della modernità. In occasione della prima traduzione italiana dell'opera (trad. di Rosella Pellerino, pref. di Monica Longobardi, la Noce d'Oro 2022), una riflessione comune su Rodano e Po: due grandi fiumi e una letteratura che li tiene uniti per temi e motivi legati ad un paesaggio deltizio senza tempo. I relatori esporranno le loro ricerche e le loro esperienze "Da un Delta all'altro".
A cura dell’associazione Amici della Biblioteca Ariostea

Pagina aggiornata il 03-12-2019 da admin - Pagina visualizzata 977373 volte