Attivita culturali Accesso cataloghi

Ferrara dalle origini all’anno Mille. Parte III. L’'antiqua civitas', l’'ecclesia Ferrariensis', l’assetto urbano della 'civitas nova'

giovedì 30 marzo 2023 ore 17

Biblioteca Ariostea Via delle Scienze, 17 Ferrara

A cura di Alberto Andreoli per il ciclo “Archeologia in Biblioteca” (9a edizione)

Come riferito nel precedente incontro, l’area ove si è ancorata e successivamente sviluppata l’agglomerazione urbana di Ferrara è stata interessata da precedenti insediativi almeno dall’età romana. In genere si ritiene che il processo costitutivo dell’aggregato (proto)urbano del futuro capoluogo bassopadano abbia avuto luogo tra il VII e l’VIII secolo e che le principali componenti poleogenetiche siano state militare-difensiva ed ecclesiastica. Centro emergente in quest’epoca o di una nuova fondazione, di fatto le effettive conoscenze sulle prime vicende storiche del nostro scalo terrestre e passo alla diffluenza di due importanti rami padani sono limitate a laconiche informazioni desunte da poche fonti scritte altomedievali e dalle risultanze della ricerca archeologica.
In collaborazione con la Società Dante Alighieri – Comitato di Ferrara APS

Pagina aggiornata il 03-12-2019 da admin - Pagina visualizzata 1372690 volte