Attivita culturali Accesso cataloghi

Liberata per tutti

giovedì 13 dicembre 2018 ore 17

Biblioteca Ariostea Via delle Scienze, 17 Ferrara
Sala Agnelli

Presentazione del libro di Antonio Pirani

Albatros editore, 2018
Il celebre poema cinquecentesco del Tasso, la Gerusalemme Liberata, viene qui interamente ripreso e “tradotto” dal Pirani in un’impresa coraggiosa ed epica, al pari del suo contenuto, così sconcertatamente attuale. Il lettore potrà riscoprire un capolavoro della letteratura italiana scritto con linguaggio semplice, corrente, godendo così di un’opera grandiosa, ricca di pathos e azione, ma non solo; per l’argomento trattato, ovvero la prima crociata, che vide i cristiani partire alla conquista di Gerusalemme, l’occasione è propizia all’autore e ai suoi interlocutori per riflettere sui conflitti di oggi, i fanatismi, gli estremismi che armano gli eserciti e rischiano di condurre il mondo intero a una disfatta pressoché totale. Personaggi memorabili e amori impossibili fanno di quest’opera una lettura incisiva ed esaltante, adatta a lettori di tutte le età; un racconto di guerra che mai come in questo tempo diventa un forte appello alla pace universale.
Antonio Pirani è nato a Ferrara il 25 luglio 1957. Pensionato dal 2016, dopo aver lavorato per molti anni alle dipendenze di una grande multinazionale del settore energetico, negli anni ha coltivato, da autodidatta, lo studio della storia e della letteratura, dedicandosi alla lettura di testi filosofici e dei grandi classici, spaziando da Omero a Cicerone, Machiavelli, Shakespeare, Goethe… per giungere ai contemporanei Kundera, Montanelli, Spinosa. Liberata per tutti è la sua prima pubblicazione.

13-12-2018

Pagina aggiornata il 28-07-2016 da admin - Pagina visualizzata 271800 volte