Attivita culturali Accesso cataloghi

La mente e il suo cervello

mercoledì 17 aprile 2019 ore 16 - in Teatro Anatomico

Biblioteca Ariostea Via delle Scienze, 17 Ferrara
Teatro Anatomico

Presentazione del libro di Tommaso Soriani

- In Teatro Anatomico - 
La proposta dualistico-interazionista di J.C. Eccles e il mind-body problem
Partecipano e dialogano con l'autore Alberto Jori, Professore di Filosofia Antica dell'Università di Ferrara, e Stefano Caracciolo, Professore di Psicologia Clinica dell'Università di Ferrara.
Il neurofisiologo australiano John C. Eccles, premio Nobel per la medicina, ha dedicato gran parte della sua vita allo studio del rapporto tra mente e cervello, due sistemi aperti di ordine differente in grado di interagire. Il libro tenta di ricostruire ed esporre le fasi di elaborazione della sua proposta scientifico-filosofica, a partire dall’incontro con Karl R. Popper e dall’adozione della teoria dei “Tre Mondi” fino all’ipotesi degli ”psiconi”, contestualizzandola all’interno del dibattito contemporaneo sulla natura della coscienza e dei fenomeni mentali, senza trascurare il riferimento alla storia della filosofia.
Tommaso Soriani (Ferrara, 1993), laureato in Filosofia presso l’Università di Parma, si interessa di filosofia della mente. Ha pubblicato con il sostegno della Fondazione Sir John Eccles di Lugano il volume "La mente e il suo cervello". La proposta dualistico-interazionista di J.C. Eccles e il mind-body problem, basato sulla sua tesi di laurea, di cui è prevista una traduzione in inglese di prossima uscita.

Pagina aggiornata il 28-07-2016 da admin - Pagina visualizzata 317070 volte