Attivita culturali Accesso cataloghi

COME LAVORAVA ARIOSTO

Mercoledì 28 Settembre ore 17

Biblioteca Ariostea - Sala Agnelli Via delle Scienze, 17 Ferrara

GLI ABBOZZI E LE CARTE AUTOGRAFE PER IL FURIOSO DEL 1532

Conferenza di Valentina Gritti, Università degli Studi di Ferrara
Introduce Mirna Bonazza, Responsabile Conservatrice Manoscritti e Rari della Biblioteca Comunale Ariostea di Ferrara
Valentina Gritti, filologa, già editrice della Cassaria in versi, e studiosa dei Cinque canti, ci accompagnerà a scrutare nello scrittoio di Ludovico Ariosto per mostrarci come nasce la sua poesia e si stende sulla pagina per diventare l’armoniosa ottava che tutti noi conosciamo. Vedremo i versi nel loro farsi e scaturire dalla penna stessa del poeta, scruteremo sulle carte autografe le varianti dell’Orlando furioso e ne ripercorreremo la strada dalla creazione alla loro forma più perfetta.
In occasione dei Cinquecento anni dalla pubblicazione della edizione dell’Orlando furioso
Con il patrocinio del Comitato Nazionale V Centenario dell’Orlando furioso – Mibact

 

Pagina aggiornata il 03-12-2019 da admin - Pagina visualizzata 836032 volte